Si è svolto in data 26 aprile il sopralluogo effettuato dal consigliere provinciale Rocco Pulitanò, accompagnato dai tecnici responsabili della Provincia, presso la sede del Liceo Scientifico “G. Vasco” di Mondovì Piazza che da marzo del 2016 è sottoposto ad un importante intervento di ristrutturazione, nell’ambito del progetto di messa in sicurezza dell’edificio.

L’importo stanziato dalla Provincia per l’intervento in questione ammonta ad un milione e mezzo di euro, ed i lavori consistono nel rifacimento degli impianti elettrici, il superamento delle barriere architettoniche mediante la realizzazione di un ascensore, la sistemazione parziale del tetto e degli intonaci esterni, oltre ad interventi di consolidamento e adeguamento normativo.

L’investimento, inoltre, è stato stanziato nell’ottica di rinsaldare l’immagine dell’edilizia scolastica monregalese, e garantirà maggior sicurezza alle centinaia di studenti che ogni giorno frequentano le aule dell’istituto.

Nel sopralluogo – spiega il Consigliere Provinciale Pulitanò – abbiamo potuto constatare lo stato di avanzamento dei lavori di ristrutturazione del Liceo “G. Vasco”: la facciata dell’edificio risulta quasi completamente terminata e a giorni si procederà con il montaggio del nuovo ascensore.

Sono stati inoltre realizzati i lavori di rifacimento delle aule, delle vie di esodo, e la ristrutturazione dell’area inerente al chiostro interno è in fase avanzata. L’impianto elettrico sarà realizzato seguendo le più attuali tecnologie disponibili e verrà dotato di luci a led che consentiranno di ottenere una resa ottimale e di contenere i consumi”.

Sono molto soddisfatto – conclude Pulitanò – di questi lavori e ancora una volta la Provincia ha dimostrato come l’edilizia scolastica rappresenti una delle priorità della sua azione amministrativa. L’investimento è stato notevole, e gli studenti ne potranno godere i frutti. Ho potuto apprezzare, infine, il lavoro svolto dal Dirigente Scolastico, dal corpo docente e non docente”.